Introduzione

 

Da sempre l’uomo ha cercato di scoprire il soprannaturale in svariati modi, avvicinandosi o allontanandosi dalla verità di DIO. Studiando gli astri, o investigando l’invisibile come lo spiritismo, e la magia... , o viaggiando dentro di se fino a credere di essere lui stesso un dio.

L’evangelo soltanto può dare la risposta. Ma ho notato con grande amarezza, che la religiosità d’oggi offre un cristianesimo contraddittorio, formale, idolatra e dogmatico.

Dio ha sempre rivelato per mezzo dei profeti la Sua volontà e il destino del mondo. Troviamo scritto nell’apocalisse cap. 1 ver. 1  “Rivelazione di Gesù Cristo, che Dio gli diede per mostrare ai suoi servi le cose che devono accadere rapidamente e che Egli fece conoscere, mandandola per mezzo del suo angelo al suo servo Giovanni”.

Venendo alla conoscenza del messaggio di Dio, sono stato spinto alla ricerca delle profezie bibliche.

L’Apocalisse è il libro del nuovo testamento oltre i quattro vangeli, che dà un’ampia visione delle profezie, esse si collegano con quelle del vecchio testamento; unificando queste profezie, si ha il quadro chiaro dove Cristo si rivela apertamente dopo la Sua ascesa al cielo, per far conoscere il futuro del mondo alla Sua Chiesa Sposa ed Eletta.

Questo opuscolo non sostituisce di certo la bibbia, ma è una relazione che mette al confronto le profezie. Spero che i lettori siano incoraggiati per un migliore studio della parola di Dio.

 

 

Aldo  Carbone

Down (child) In lui era la vita e la vita era la luce degli uomini.  E la luce risplende nelle tenebre e le tenebre non l'hanno compresa. (Giov. 1:4-5)