La luce...


La luce, impaziente esce dalla notte,

così... senza aspettare!

Come se volesse scoprire se qualcosa è cambiato,
se qualcosa la notte gli ha rubato...

Curiosa... scopre lentamente con le sue mani di luce,
il manto nero della notte, silenziosa... come di nascosto...

Aprendo gli occhi di chi dormiva... spegnendo i sogni di chi sognava...

accendendo la speranza di chi sperava di vedere il nuovo giorno...

che presente, pensa già alla futura notte...

a quello che accadrà... e aspetta impaziente...


Naomi Carbone 7/08/1999

In lui era la vita e la vita era la luce degli uomini.  E la luce risplende nelle tenebre e le tenebre non l'hanno compresa. (Giov. 1:4-5)